Book Box Savona: i primi passi nella città della Torretta

Book Box Savona: i primi passi nella città della Torretta

Il progetto Book Box continua a crescere nella città di Savona attraverso la collaborazione tra l’Associazione Autismo Savona “Guardami negli Occhi”, la cooperativa sociale “Progetto Città” e il patrocinio da parte dell’Asl2Savonese e del Comune di Savona.

Nei primi mesi dell’anno abbiamo contattato numerosi studi medici ed esercizi commerciali di Savona e Quiliano e molti si sono resi disponibili a diventare partners del progetto, mettendo una piccola libreria nella loro sala d’attesa. Un gruppo di ragazzi con autismo, accompagnati da educatori esperti, si occuperà di aggiornare mensilmente i libri. Speravamo di iniziare la distribuzione dei libri nel mese di aprile, ma purtroppo l’emergenza sanitaria ci ha costretti a posticiparne l’avvio. Ma non ci siamo fermati! In questi mesi ci siamo dati da fare per organizzare le attività: abbiamo messo a punto un programma per la catalogazione dei libri, abbiamo costruito le task analysis (immagini in sequenza che descrivono step by step le sequenze di azioni necessarie per svolgere le attività) e infine abbiamo realizzato un video informativo che descrive il progetto e ne annuncia l’avvio nella città della Torretta. Il video è stato realizzato durante il lockdown da un ragazzo con la Sindrome di Asperger con la supervisione della psicologa che coordina il progetto, la dott.ssa Ilaria Parrella.

Ringraziamo di cuore Federico per aver messo in campo le sue competenze informatiche in questo progetto!

Ed ecco il video:

E da pochi giorni abbiamo iniziato la catalogazione dei libri! Siamo molto contenti del sostegno che abbiamo ricevuto da parte dei cittadini savonesi: abbiamo infatti raccolto centinaia di libri sia tramite il passaparola sia in occasione della giornata “Dai una nuova casa ai tuoi libri” che si è svolta il 30 novembre dell’anno scorso.

Moltissime persone ci hanno donato i loro libri e, grazie alla convenzione con alcune librerie (Libreria Ubik, Mondadori BookStore, Librerie.Coop e La Feltrinelli Point), abbiamo potuto ricambiare il gesto con dei buoni sconto. Inoltre, per l’occasione, l’illustratrice Isabella Labate ha realizzato per noi dei bellissimi segnalibri e ha intrattenuto i bambini leggendo loro delle storie.

Attualmente un ragazzo ad alto funzionamento si occupa della catalogazione dei libri attraverso un programma che abbiamo creato ad hoc. In questi mesi continueremo a catalogare i libri ma siamo impazienti di iniziare a consegnare i libri ai nostri partners!

Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi!

Per ricevere informazioni su Book Box Savona, per diventare partner e per donare dei libri, potete scriverci all’indirizzo bookboxsavona@gmail.com